PARTITA:  LIVENTINA – ABANO 2  – 2

LIVENTINA : Da Re, Njong, Cia, Carrer (Perissinotto), Pasian, Cepele, Fabris (Tesolat), Zecchin, Hyka (Egbueri), Bortolin (Camolese), Sarr (Caminotto). A disposizione: Xhaji, Zanchetta.

All. Marco Mariotti.

MARCATORI:  Hyka, Bortolin.

CRONACA:  Liventina-Abano è il recupero della seconda giornata di ritorno del campionato Giovanissimi Sperimentali, non disputata a gennaio per maltempo. Mottensi in vantaggio dopo 5 minuti: Bortolin calcia dalla bandierina, capitan Hyka di testa anticipa tutti e mette in rete. La gioia però dura poco: sugli sviluppi di un calcio d’angolo nell’area opposta, la palla resta viva e in mischia l’Abano pareggia. I biancoverdi faticano a sviluppare il loro gioco ma riescono ad andare in vantaggio prima del riposo: Hyka gestisce la palla sulla sinistra e riesce a restituire il favore a Bortolin, il quale su cross del compagno insacca di testa. Nel secondo tempo nonostante una prova opaca ci sarebbero le condizioni per allungare, ma davanti si pecca di precisione e come spesso accade si viene puniti. E’ il terzo minuto di recupero e un ottimo Abano batte una punizione da metà campo: classico pallone dell’Ave Maria che spiove in area, spizzata di testa e sfera che si infila beffarda alle spalle di Da Re per il definitivo 2-2. Un mezzo passo falso che tuttavia fornisce molto materiale per analisi, correzioni e miglioramenti sui quali allenarsi.